FANDOM


PrincipessaCourtney

Chris pubblicizza la bambola

La Principessa Courtney, diventata poi successivamente principessa Beth, è una bambola modellata con le fattezze di Courtney e Beth. Fa la sua prima apparizione nell'episodio Orgoglio di Principessa. Chris, infatti, pubblicizza queste bambole e molti altri prodotti legati a Courtney per tutta la puntata.

La principessa Courtney sembra essere una bambola voodoo, dal momento che alla cerimonia di premiazione, Beth e Lindsay ne trafiggono una con aghi, procurando un dolore reale a Courtney

Tuttavia, Chris afferma che, poiché gli avvocati di Courtney hanno richiesto l'ottanta per cento dei profitti sulle vendite delle bambole, allora la bambola sarebbe diventata la bambola raffigurante l'unica altra bruna in gioco: Beth. Beth urla con entusiasmo alla notizia. Riceve poi la sua principessa Beth da Chris insieme ad un Chris d'Oro. Chris le fa poi firmare un contratto in cui lei rinunciava a tutti i profitti. All'improvviso, Beth si accascia a terra a causa del rito voodoo commesso da lei stessa. Dopo, Beth e Lindsay giocano tra loro e ignorano Justin mentre questi si incammina verso la Limoschif dopo la sua eliminazione.

PrincipesseBethGuerra

Chef simula una guerra con le bambole

Le bambole si vedono anche alla fine dell'episodio, quando Chris ammette che l'audience del programma è troppo anziano per giocare con le bambole. Quindi si vede Chef utilizzare le bambole come soldatini. Allora, Chris lo rimprovera, dicendo che non si gioca così con le bambole e poi ne fa baciare due tra loro.

La bambola ricompare nella quarta stagione, nell'episodio La foresta degli animali mutanti, quando Cameron la usa come massa campione per pesarsi

CuriositàModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale